Lino, il materiale più leggero per l’estate che arriva

Lino, il materiale più leggero per l’estate che arriva

12 Luglio 2018 0 Di giada

Il lino è una fibra tessile composta al 70% da cellulosa, ricavata dall’omonima pianta. Da molto tempo è uno dei tessuti più apprezzati per la realizzazione di capi d’abbigliamento comodi e pratici. Vediamo insieme le sue caratteristiche e scopriamo come abbinarlo per l’estate.

Caratteristiche del lino

Il lino viene classificato secondo la finezza delle fibre:

  • fini per filati sottili: tela batista, pizzi e merletti
  • mezzane per tele comuni
  • grosse per tele ordinarie

I tessuti in lino sono spesso utilizzati per biancheria domestica come tovaglie, asciugamani e lenzuola; per quanto riguarda l’abbigliamento, i capi assumono spesso un aspetto stropicciato, dovuto alla rigidità della fibra, divenuto caratteristico in quanto indice di qualità.

Essendo composta da cellulosa, questa fibra è adatta alla stagione estiva perchè in grado di assorbire l’umidità. Questo è il motivo principale per cui, con vestiti di lino, ci sentiamo sempre freschi e puliti – nel limite del possibile, ovviamente.

Modelli e idee

Tendenzialmente questo tessuto richiama uno stile naturale, adatto sia a contesti informali che eleganti. Dipende poi sempre dall’abbinamento. Un consiglio per i negozianti: cercate un ingrosso vestiti che venda capi di qualità. Sono la bellezza e la resistenza del tessuto a permetterci di creare tanti stili, dal più raffinato al casual.

Abiti, camicie e tuniche vanno per la maggiore: abbinate ad accessori più etnici, portano solitamente a look più casual. Cinture in corda, sandali in cuoio e colori legati alla terra: si a ocra, terra di siena, verdi. Il lino bianco è un must have che non passa mai di moda: come maxi dress o pantalone da abbinare a qualche stampa orientaleggiante.

Per quanto riguarda i lini colorati, meglio puntare ad abbinamenti meno eccessivi: il bianco sicuramente è il colore migliore per far risaltare le caratteristiche del tessuto ed il colore scelto.

Se vuoi utilizzare il lino anche nei contesti più eleganti, basterà pensare agli accessori giusti. Un idea molto interessante può essere un completo giacca e pantalone, da abbinare a scarpe alte e un top in seta elegante e sensuale. La seta in questo caso è uno dei tessuti migliori da abbinare al questo tessuto, essendo una fibra naturale, in grado di creare un bel contrasto tra la sua sinuosità ed il sentore rustico del lino. Provare per credere!