Armadi rack 19: cosa sono e perché usarli

Armadi rack 19: cosa sono e perché usarli

21 Giugno 2018 0 Di giada

In un era in cui telecomunicazioni e dati sensibili vengono – e devono essere – trasmessi il più velocemente possibile, diventa fondamentale per le aziende dotarsi di server adeguati in termini di efficienza e durata nel tempo. Per questo motivo si stanno diffondendo diverse proposte sempre più all’avanguardia di armadio rack 19’’ per il contenimento e il mantenimento di ogni apparato. Oggi vediamo cosa sono e perché vale la pena utilizzarli.

Quando usarli

In realtà, non sono solo le grandi aziende a dover utilizzare questo tipo di strutture. Basta pensare anche alle piccole aziende di 3 o 4 persone per capire quanti elementi tecnologici siano necessari: una rete ADSL, uno switch, qualche stampante di rete e alcune periferiche condivise. Il gioco è fatto: raggruppando tutto in un armadio, organizzazione e sicurezza sono assicurate, garantendo la massima conservazione di ogni elemento.

Si ma cosa sono gli armadi rack?

Un armadio Rack è un sistema di installazione di componenti hardware su base modulare. L’unità Rack è larga 19’’: per questo motivo, la maggior parte dei produttori opta per armadi rack 19’’ base, riferendosi alla larghezza massima degli oggetti da montare – alette laterali comprese (per il fissaggio).

Gli armadi rack dunque si distinguono per misure e moduli installabili. Di base, tutti hanno almeno due lamie verticali su cui vengono fissate le apparecchiature elettroniche, e possono essere aperte e completamente chiuse.

Gli armadi rack 19’’ rappresentano un prodotto funzionale e pratico per la vita d’ufficio, anche nel caso di piccole o medie imprese. L’importante è selezionare, vista l’ampia possibilità di scelta presente sul mercato, l’armadio rack più adatto alle tue esigenze.